TFS TRATTAMENTO FINE SERVIZIO

Il TFS – Trattamento Fine Servizio dei dipendenti pubblici

Il TFS – Trattamento Fine Servizio dei dipendenti pubblici: tutto quello che c’è da sapere

Il dipendente pubblico ha diritto in alcuni casi al TFS, trattamento di fine servizio, in alternativa al TFR.

Se ti stati domandando cosa è il TFS, allora sei sulla pagina giusta per capire cosa fare con l’aiuto di un avvocato che si occupi di previdenza.

Cerchi un avvocato a Roma per una controversia previdenziale ?

Chi ha diritto al TFS Trattamento di Fine Servizio

Hanno diritto a ricevere il TFS, trattamento di fine servizio, i dipendenti pubblici assunti prima del 2001.

Hanno diritto al TFS gli impiegati ed operai dello stato, i magistrati, gli insegnanti pubblici, le forze armate, i corpi di polizia ed i carabinieri, oltre gli altri soggetti previsti dall’art. 1 del DPR 1032/1973.

Sono invece esclusi dal TFS i dipendenti degli enti indicati nell’art. 2 della ridetta legge.

Il TFS è anche detto “buonuscita“, ma questo termine non è chiaramente un riscontro normativo.

La retribuzione per il calcolo del TFS

Per calcolare la buonuscita, ovvero il TFS occorre prendere a riferimento la retribuzione indicata nell’art. 3 del DPR.

L’indennita’ e’ pari a tanti dodicesimi della base contributiva  di cui all’art. 38 quanti sono gli anni di servizio computabili ai sensi delle disposizioni contenute nel successivo capo III. 

Per  la   determinazione   della   base   contributiva,   ai   fini dell’applicazione  del  comma  precedente,  si   considera   l’ultimo stipendio o l’ultima paga o retribuzione integralmente percepiti;  la stessa norma vale per gli assegni che concorrono a costituire la base contributiva“. 

Gli anni per il calcolo del TFS

Il TFS Trattamento di fine servizio è frutto di una formula matematica che guarda alla retribuzione ed agli anni lavorati.

Occorre contare tutti gli anni lavorati, anche per diverse pubbliche amministrazioni.

Le frazioni di anno superiori a 6 mesi (sei mesi ed un giorno) si calcolano come anno intero.

Il trattamento fiscale del TFS

Il TFS Trattamento di fine servizio è soggetto ad un trattamento fiscale particolare ed agevolato.

il TFS è soggetto ad una detassazione sotto forma di detrazione fiscale.

In sostanza circa un quarto del TFS non sarà soggetto a tassazione, e la restante parte di circa 3/4 sarà soggetta ad una imposta

La differenza tra TFR e TFS

Il TFR è cosa diversa dal TFS.

E difatti il TFR è la somma delle porzioni di reddito versate di anno in anno dal lavoratore, mentre il TFS si calcola solo sulla base dell’ultima annualità lavorata.

Un reddito elevato nell’ultimo anno di lavoro porta ad effetti vantaggiosi nel TFS, mentre nel TFR il vantaggio di un reddito elevato a fine carriera è minore.

Ricorso per la riliquidazione del TFS

La liquidazione del TFS può essere contestata dal lavoratore, il quale ne può chiedere la riliquidazione in caso di errori di calcolo da parte della Pubblica Amministrazione.

Capita difatti che la liquidazione del TFS sia errata a danno del lavoratore, il quale avrà ben diritto a pretendere l’integrazione degli importi versati.

In caso di necessità di un avvocato per problemi relativi il TFS, l’avvocato ti indicherà prima il consulente previdenziale da incaricare per il conteggio dell’importo effettivamente dovuto.

Spesso i problemi di calcolo del TFS derivano dai contratti part-time stipulati dal lavoratore o dalla lavoratrice dipendente pubblico.

Per i militari ed i carabinieri il provvedimento di liquidazione del TFS va impugnato al TAR, per gli altri dipendenti pubblici va impugnato dinnanzi il Tribunale Ordinario.

Se cerchi uno studio legale che si occupi TFS Trattamento Fine Servizio a Roma o a Milano, o uno studio legale per impugnare un provvedimento dell’INPS a Roma, contattaci per una prima consulenza senza impegno.


Hai avuto un'esperienza simile? Scrivici.

Possiamo aiutarti.

Se cerchi uno studio legale esperto e affidabile che si occupi del tuo caso, contattaci per una prima consulenza senza impegno. Per agevolare le pratiche cerca di inviare tutta la documentazione necessaria.





    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Prenota un appuntamentoConsulenza gratuita


      Torna su
      Apri chat whatsapp
      Apri una chat whatsapp
      Apri una chat whatsapp