avvocato accise energia elettrica

Le aziende fornitrici di energia elettrica e l’avvocato per le accise addizionali provinciali del 2010 e 2011

Abbiamo già spiegato perchè le addizionali provinciali sull’energia elettrica, pagate dalle aziende nel 2010 e 2011 devono essere restituite ai clienti.

Ma perchè le aziende fornitrici di energia non rimborsano queste somme per  le accise?

Dopo aver ricevuto una richiesta di rimborso delle accise, il teoria il fornitore potrebbe chiedere il rimborso all’agenzia per le dogane entro due anni.

Cosa deve fare il fornitore di energia elettrica per traslare il rimborso sull’Agenzia delle Dogane?

Ma per non vedersi pregiudicato il diritto al rimborso, il Fornitore non potrebbe : 

  • pagare all’utente quanto richiesto in via stragiudiziale e poi presentare istanza di rimborso, che sarebbe rigettata de plano (stante l’assenza di una sentenza di condanna e comunque essendo ampiamente decorsi due anni dalla data del pagamento); 
  • transigere e cercare una soluzione bonaria con il cliente visto che quell’eventuale accordo non sarebbe in alcun modo opponibile all’Amministrazione Finanziaria. 

Tra l’altro non è neppure detto che, anche a fronte di una sentenza di condanna in sede civile passata in giudicato, l’Agenzia delle Dogane proceda al rimborso visto che, a quanto risulta alla scrivente, la Direzione Centrale dell’Agenzia delle Dogane ha già dato istruzioni agli uffici territoriali di negare in prima battuta il rimborso alle aziende fornitrici richiedenti (nota interna del 29 aprile 2019). 

In questo caso, al fine di poter ottenere il rimborso sarà necessario instaurare un contenzioso dinanzi la Commissione Tributaria Provinciale competente avverso il diniego opposto dall’Ufficio, con ulteriori costi a carico del fornitore di energia elettrica.

La circolare del MEF del 2020 sul rimborso delle accise alle imprese ed alle utenze non domestiche

Con la nota del 8.6.2020 Prot. 6458 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Direzione Legislazione Tributaria e Federalismo Fiscale ha affermato che, in merito alla :

“… nota questione delle richieste di rimborso, da parte dei consumatori finali, della soppressa addizionale provinciale all’accisa sull’energia elettrica sulla base di un presunto contrasto di tale tributo con il diritto unionale, circostanza rilevata con le sentenze della Corte di Cassazione n. 15198 del 26 marzo 2019 e n. 27101 del 23 ottobre 2019”,
si esprime come segue:
“(…) il fornitore che abbia rimborsato il consumatore finale, a fronte della sopravvenienza di una sentenza del giudice ordinario civile, può successivamente avanzare istanza di rimborso all’Amministrazione Finanziaria o agli Enti Locali (con eventuale giudizio tributario in caso di diniego) nel rispetto dei termini di decadenza e prescrizionali.(…) 

Occorre evidenziare che ad oggi, sono state presentate all’ADM oltre duemila richieste di rimborso e che la stessa si sta accingendo a fornire agli Uffici delle dogane sul territorio istruzioni intese a rigettare le stesse e a confermare una posizione di resistenza sia nei giudizi tributari instaurati all’indomani della soppressione delle addizionali e tuttora pendenti. sia in quelli che verranno incardinati, in attesa del consolidarsi della giurisprudenza di merito in relazione alla questione in oggetto;

ciò tenuto conto del fatto che non tutti i giudizi hanno visto l’Amministrazione soccombente e che il diritto al rimborso dell’imposta, per gli anni 2010 e 2011, è stato riconosciuto finora da un numero limitato di sentenze. (…) 

Chiariti questi aspetti, quindi, i rappresentanti di questo Dipartimento hanno ribadito che risulta indispensabile un procedimento giurisdizionale fra consumatore e fornitore di energia elettrica ai fini del riconoscimento del diritto al rimborso. 

L’accertamento in giudizio del caso concreto, infatti, è ineludibile dal momento che con esso deve essere verificato l’avvenuto pagamento per rivalsa dell’imposta, le eventuali detrazioni di costi e la conseguente quantificazione dell’effettiva imposta pagata per rivalsa. 

Tale posizione ha trovato, nel corso dell’incontro in parola, la piena condivisione da parte dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli.” 

Allo stato attuale, dunque, l’indirizzo dell’amministrazione finanziaria è non solo di resistere in giudizio “in attesa del consolidarsi della giurisprudenza di merito”, ma anche di prospettare un “giudizio tributario in caso di diniego” della domanda di rimborso, ricevuta ad opera del fornitore che abbia dovuto rimborsare il consumatore finale all’esito di una sentenza del giudice civile. 

Come fare per ottenere il rimborso delle accise addizionali provinciali sull’energia elettrica nel 2021?

Come già spiegato, per ottenere il rimborso delle accise sull’energia elettrica con l’aiuto di un avvocato civilista a Roma e Milano che si occupi di energia e accise.

L’avvocato dovrà fare causa contro Acea, Enel, Eni, A2A o l’altro operatore con il quale sia intercorso rapporto nel 2010 e 2011.

Quali sono i fornitori che devono rimborsare le accise sull’energia per il 2010 e 2011?

l’elenco degli operatori energetici e del gas naturale che devono rimborsare le addizionali provinciali pagate nel 2010 e 2011 sono i seguenti:

A.B. Energie Acea Energia Spa Acea Energy Management S.R.L. A.F. Energia Srl Ag.En.Granda Srl Agsm Energia Spa A.I.M. Energy S.R.L. Alfano Energia S.P.A. Alleanza Luce&Gas S.P.A. Alperia Smart Services Srl Alperia Sum Spa Alphastar Ambra Srl Antares Energia Antenore Energia Srl Argos S.R.L. Atena Trading Srl Aterno Gas & Power S.R.L. Ats Power Srl Audax Energia Srl Axpo Italia S.P.A. Azienda Elettrica Ticinese Italia Azienda Energia E Gas Soc. Cooperativa A2a Energia S.P.A. Bari Energia Srl Barocco Spa Basilicata Energia S.R.L B.F.D. Energy S.R.L Blue Meta Spa A Socio Unico B-On S.R.L Burgo Energia S.R.L. Centomilacandele S.C.P.A. In Liquidazione China Power S.P.A. Cioppower S.R.L. Cogaspiù Energie S.R.L. Compagnia Energetica Italiana Consorzio Per Le Risorse Energetiche S.C.P.A. Controcorrente S.R.L. C.U.Ra Consorzio Utilities Ravenna Cura Gas & Power S.P.A. A Socio Unico Cva Energie S.R.L. Denco S.R.L. Dk Servizi Srl Dolomiti Energia Spa Dolomiti Energia Trading Spa Duferco Energia Spa E’ Nostra Societa’ Cooperativa Edison Energia S.P.A. Edlo Energy Egea Commerciale Srl Egeria Energie S.P.A. Eicom S.R.L. Elettrikom Srl Emmecidue In Liquidazione Enegan Spa Eneide S.R.L. Enel Energia S.P.A. Enercom S.R.L. Enerflux S.R.L. Energetic Gas & Power Srl Energetic S.R.L. +Energia Energia Corrente Energia Dinamica Energia E Gas Energia Pulita S.R.L. Energia Sociale S.P.A. Energy Only S.P.A. Energy Time Retail Srl Enertronica Enerviva S.R.L. Engie Italia S.P.A. Eni Gas E Luce S.P.A. Eni S.P.A. Enit – Energia Italia Spa Enne Energia Srl Enoi S.P.A. Entraco E.On Energia S.P.A. Erg Power Generation S.P.A. Ermes Gas & Power Srl Erreci S.R.L. Esa Srl E.Smart S.R.L. Estra Energie S.R.L. Exergia Spa Famiglia Energia S.R.L. Fintel Gas E Luce Fontel Spa Forgreen S.P.A. Free Energia S.P.A. Free Gas & Power Free Luce & Gas S.R.L. Futurenergy Rinnovabile Gala Spa Gas Piu’ Srl Gas Sales S.R.L. Gascom S.R.L. In Liquidazione Gasway S.P.A. Geko S.P.A Gelsia Srl Genesi Energia Geo Nord Est Gesam Gas & Luce Spa Gestione Italia Srl Geu Energia Global Power S.P.A. Goil Power Srl Goldenergy Srl Gopower S.R.L. Green Power Energy S.R.L. In Liquidazione Gritti Energia S.R.L. Helios S.P.A. Hera Comm S.P.A. Illumia Spa Insiemenergia S.P.A. Interconsult Spa Invent Iren Mercato Spa Italian Gas Srl Italpower Energia Srl Italy Green Power Jen Energia S.R.L. Lenergia S.P.A. Levigas S.P.A. Lifegate Energy Lifegate Energy People Luce E Gas Italia Servizi Srl Lumenergia S.P.A. Made In Energy Master Trading Srl Meta Newpower Srl Metaenergia Spa Metamer S.R.L. Metano Nord Spa Milanogas E Luce Srl Od In Forma Abbreviata Milanogas Srl Miogas & Luce Srl Miwa Energia Moods Energy S.P.A. More Life Energy My Life Gas & Power S.R.L. Mya Energia New Energy Gas E Luce Srl Nordovest Energie Srl Nova Aeg S.P.A. Nuovenergie Spa Nwg Energia S.P.A. Societa’ Benefit Oetzi Societa’ Cooperativa Olimpia S.R.L. Omnia Energia S.P.A. One Power&Gas Srl Optima Italia Spa Ov Energy S.P.A. Patavium Energia S.P.A. Phlogas & Power Srl Piemonte Energy Spa Piper Energia Plt Puregreen Spa Power Energia Power Zeta Srl Powergas Clienti S.R.L. Proenergy Spa Repower Vendita Italia Spa Roma Gas & Power S.P.A. Roma Oil Company Srl Rotagas S.R.L. Royal Group Srl Sampol Italia Srl Scelgo Srl Sei Energia S.R.L. Sentra Energia S.R.L. Sg Energia Spa – Societa’ Con Unico Azionista Sgr Servizi S.P.A. Sicme Energy E Gas S.R.L. Sienergia Simecom S.R.L. Sinergas Spa Sistema Energia Italia Srl Sky Gas & Power Smartutility S.R.L. Societa Energia Italia S.P.A. Soenergy S.R.L. Spienergy Spigas Clienti S.R.L. Steca Energia Srl Stemoproduction S.R.L. Suncity Energy Tecniconsul Energia Telenergia S.R.L. Tua Energia S.R.L. Unica Spa Union Gas Metano Unogas Energia Spa Unogas Umbria S.P.A. Utilita’ Veneto Gas & Power Srl Vivigas Spa Volty We Power S.P.A. Xxl Energia Srl Yada Energia S.R.L.

La sentenza del Tribunale di Milano, prima in Italia, ottenuta dal nostro Studio Legale

Con ordinanza del 5/1/2021, il nostro studio legale risulta il primo ad ottenere risarcimento per le addizionali provinciali dopo le sentenze della Corte di Cassazione.

E difatti all’esito del procedimento ex art. 702 bis c.p.c. dopo appena 6 mesi dall’inizio della causa, il nostro cliente ha ottenuto risarcimento delle addizionali provinciali 2010 e 2011.

In questo caso l’operatore di energia condannato è stato EON Energia SpA, per un importo di oltre 21 mila euro.

Al link trovi la sentenza del Tribunale di Milano che condanna al rimborso dell’addizionale provinciale sull’energia elettrica pagata nel 2020-2011.

avvocato addizionale provinciale accise energia
avvocato addizionale provinciale accise energia

Se sei interessato ad ottenere il rimborso dell’addizionale provinciale sull’energia elettrica contattaci per una prima consulenza senza impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
Apri chat whatsapp
Apri una chat whatsapp
Apri una chat whatsapp