Nullo il mutuo Barclays indicizzato al franco svizzero

Hai un mutuo Barclays indicizzato al franco svizzero? Lo puoi restituire (quasi) senza interessi, o farti restituire il maltolto. Se cerchi un avvocato esperto in materia continua a leggere questo articolo.

Abbiamo già detto come ottenere l’estinzione anticipata al “giusto prezzo”, ma torniamo sull’argomento viste le novità rappresentate dalle nuove sentenze e dalle nuove decisioni dell’Autorità Antitrust.

La banca Barclays dal 2003 al 2010 ha stipulato mutui con migliaia di consumatori, prevedendo che gli interessi dovuti dai clienti siano determinati in base al rapporto tra l’euro ed in franco svizzero.

Tale clausola del contratto ha condotto chi ha chiesto l’estinzione anticipata del mutuo a pagare cifre esorbitanti alla banca, così come ha condotto molti a desistere dall’estinzione anticipata e quindi a rinunciare a sogni come quello di cambiare abitazione, trasferirsi in altra città e così via.

Oggi coloro che hanno stipulato tali mutui possono liberarsi dal vincolo, ottenendo la nullità della clausola che prevede l’indicizzazione, mentre coloro che hanno già pagato l’importo indicizzato con l’estinzione anticipata possono ottenere la restituzione di quanto illegittimamente versato.

In questo senso, infatti, hanno avuto modo di pronunciarsi diversi Tribunali, l’Arbitro Bancario Finanziario della Banca d’Italia, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea e l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Se ti trovi in questa situazione contattaci per ottenere una consulenza senza impegno, oppure prendi un appuntamento con noi a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *